Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

 

 

Origini e scopi

La Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna è una fondazione di origine bancaria nata il 15 luglio 1991 a seguito della fusione tra la Banca del Monte di Bologna e Ravenna e la Cassa di Risparmio di Modena, in ossequio alle leggi di riforma delle banche pubbliche
La Fondazione persegue le finalità di solidarietà sociale che diedero origine al Monte di Pieta' di Bologna ed al Monte di Pieta' di Ravenna e contribuisce alla salvaguardia ed allo sviluppo del patrimonio artistico e culturale, al sostegno della ricerca scientifica ed allo sviluppo delle comunità locali attraverso la definizione di propri programmi e progetti di intervento da realizzare direttamente o con la collaborazione di altri soggetti pubblici o privati.
L'ambito di operatività della Fondazione è riferito, di norma, al territorio delle province di Bologna e Ravenna (art. 3 dello Statuto).