FÈSTA

A Ravenna Fésta 2017

Prosegue a Ravenna, fino all’8 dicembre, la sesta edizione di FÉSTA, la rassegna dedicata alle arti performative contemporanee organizzata da E-production con il sostegno della Fondazione del Monte.

Il programma, incentrato sulla compagnia Fanny & Alexander che celebra i venticinque anni di attività, si svolge in diversi luoghi della città, tra cui la Biblioteca Classense, il Teatro Rasi, il CinemaCity Multiplex, Ardis Hall e l’Osteria del Pancotto di Gambellara (RA).

Ad essere riproposti sono due dei lavori più importanti del percorso artistico di Fanny & Alexander, dedicati al Mago di Oz: WEST, lavoro simbolo della ricerca sulla tecnica scenica dell’eterodirezione sperimentata da Fanny & Alexander negli ultimi dieci anni di lavoro, e HIM, in una versione inedita, arricchita della proiezione del film “Il mago di Oz” in 3D.

Proprio in queste settimane la casa editrice Einaudi propone “I libri di Oz” (collana Millenni) curati e tradotti per la prima volta in Italia da Chiara Lagani e corredati dalle illustrazioni di Mara Cerri. Il volume è stato presentato alla Biblioteca Classense venerdì 1 dicembre. In mostra sono raccolte le tavole originali a colori e in bianco e nero di Mara Cerri e le immagini di scena del fotografo veronese Enrico Fedrigoli tratte dal Progetto Oz, ispirato al famoso racconto di Baum, con gli spettacoli che la compagnia Fanny & Alexander ha allestito tra il 2006 e il 2011.

Fésta si chiude venerdì 8 dicembre all’Osteria del Pancotto di Gambellara (RA), con una vera e propria festa di compleanno. Il fotografo Enrico Fedrigoli presenterà il percorso fotografico su “Heliogabalus”, spettacolo che F&A aveva presentato nel 2006. Nel corso della serata ci sarà spazio anche per un’incursione a sorpresa della compagnia Menoventi che introdurrà alla presentazione dell’audiodocumentario “La in Zò” curato nell’ottobre scorso da Gianni Farina per celebrare i 110 anni della Casa del Popolo di Castello d’Argile (BO). La serata proseguirà con una cena a buffet aperta a tutti.

Il programma completo