Organi

Gli organi della Fondazione sono: il Consiglio di indirizzo, il Consiglio di amministrazione, il Presidente, il Collegio sindacale.

Al Consiglio di indirizzo compete definire i programmi, le priorità e gli obiettivi della Fondazione, nonché verificare i risultati.

Il Consiglio di amministrazione ha compiti di gestione della Fondazione, di proposta e di impulso delle attività nell’ambito delle linee stabilite dal Consiglio di indirizzo. Nomina tra i propri componenti i Consiglieri delegati, che sono i referenti dei vari settori d’intervento.

I Consiglieri delegati sono: Giusella Finocchiaro (Sviluppo locale), Luigi Bolondi (Ricerca scientifica e tecnologica), Maura Pozzati (Arte, attività e beni culturali), Ethel Frasinetti (Servizi alla persona e Solidarietà).

Il Presidente – che dal 2016 è Giusella Finocchiaro – ha la rappresentanza legale della Fondazione, indirizza e coordina gli organi, vigila sull’esecuzione delle loro delibere.

Il Collegio sindacale è un organo di vigilanza e partecipa alle riunioni degli organi collegiali.