Richiedi il logo

 

L’attuale logo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna è nato nel 2008. Fino ad allora, la Fondazione era stata rappresentata da un’immagine che richiamava l’antica tradizione: la riproduzione della Pietà con il Cristo sorretto da due angeli, che viene deposto nel sepolcro. Un’immagine legata alla tradizione greca e medio orientale dei secoli XIII e XIV alla quale si accosta il riferimento al Monte di Pietà da cui la Fondazione ha tratto la propria origine. Da allora, la Fondazione erede del Monte di Pietà di Bologna, sorto nel 1473, e di quello di Ravenna, continua a rivestire un ruolo importante come strumento di solidarietà sociale. L’artista che nel 2008 ha condensato la storia e l’antico simbolo in un nuovo segno – la lettera M sovrastata dalla stilizzazione di Cristo in Croce – è Pirro Cuniberti. Nell’interpretazione dell’artista viene mantenuta e amplificata la lettera M di Monte, che accoglie in sé tutta la tradizione, posta sopra alla data del 1473, che ricorda il costituirsi del Monte di Pietà. Pirro Cuniberti, infatti, ha affinato senza mutare, ripercorso senza delegittimare, il senso della tradizione.


 

Norme per il corretto utilizzo

La Fondazione, al fine di far conoscere, consolidare e valorizzare la propria funzione di soggetto attivo e propositivo al servizio delle comunità di riferimento, coordina la propria immagine istituzionale affinché sia univoca e riconoscibile in ogni sua manifestazione.

Possono richiedere il logo coloro i quali hanno beneficiato di un contributo a sostegno di attività progettuali.

La Fondazione desidera consentire a tutti i soggetti che lo richiedono di poter utilizzare il logo, ma è di altrettanto primario interesse tutelarne e salvaguardarne l’uso legittimo e legale, nelle sue varie e differenti declinazioni di forma e cromia.

Per questi motivi, per acquisire il logo della Fondazione è necessario fare richiesta seguendo la procedura indicata qui sotto. Il file del logo richiesto verrà poi spedito per mail. La ricezione del logo non costituisce autorizzazione al suo utilizzo. L’autorizzazione si avrà soltanto dopo aver inviato all’indirizzo logo@fondazionedelmonte.it le bozze dei materiali dove il logo stesso compare. L’autorizzazione, una volta ricevute le bozze dei materiali, sarà rilasciata dalla Fondazione entro tre giorni lavorativi.

Il logo può essere semplice (“Fondazione del Monte”) oppure completo (“Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna”).
Il logo semplice è consigliato per i materiali che abbiano una diffusione limitata alla città di Bologna.

Il documento con linee guida di utilizzo è scaricabile a questo link


L’uso del logo è sottoposto a esplicita autorizzazione scritta della Fondazione; l’autorizzazione potrà essere condizionata o dare indicazioni diverse sull’utilizzo del marchio nel caso proposto dal richiedente; l’autorizzazione anche se concessa, potrà essere revocata o annullata in qualsiasi momento. In ogni caso, l’uso del logo sarà concesso ed autorizzato solo se compiuto nel rispetto delle istruzioni riportate nelle linee guida.

L’uso del logo senza autorizzazione e/o senza rispetto alle linee operative sarà considerato “uso irregolare del logo”. L’uso irregolare del logo potrà comportare, a insindacabile giudizio della Fondazione, l’interruzione dei rapporti in itinere, l’esclusione da successive iniziative o attività e la revoca dei rapporti già compiuti, con susseguenti recuperi o restituzioni economiche, fatte salve le eventuali azioni di risarcimento degli eventuali danni patiti dalla Fondazione.

E’ onere del richiedente porre in essere la richiesta tempestivamente, in quanto l’uso del logo nelle more dell’autorizzazione sarà considerato uso irregolare

L’uso del logo in contrarietà a norme di legge, regolamenti, atti amministrativi o altre fonti normative sarà considerato “uso illegale del logo”. L’uso illegale del logo potrà comportare azioni civili di risarcimento del danno, anche di immagine, azioni penali e amministrative.


 

Compila il modulo per richiedere il logo

Informativa sul trattamento dei dati personali
(Art. 13 Regolamento (UE) 2016/679, Regolamento generale sulla protezione dei dati)
Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, in qualità di titolare del trattamento, La informa che i dati personali nel presente form, contrassegnati da *, sono necessari al fine di procedere alla gestione della Sua richiesta di utilizzo del logo e saranno trattati esclusivamente per tale finalità. La Fondazione conserva i Suoi dati per il tempo necessario ad evadere la richiesta da Lei inoltrata, e, qualora la richiesta sia legata all’erogazione di un contributo da parte della Fondazione, per il tempo di conservazione previsto all’adempimento di tale attività. Nel perseguimento della finalità sopra indicata, potrebbero avere accesso ai dati da Lei conferiti i soggetti incaricati di fornire supporto tecnologico e informatico alla Fondazione, nonché i soggetti incaricati della gestione delle attività di comunicazione e del sito web della Fondazione, in qualità di responsabili del trattamento.
Lei ha il diritto di esercitare i diritti riconosciuti dalla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, tra cui il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione o l’opposizione al trattamento che li riguarda, oltre al diritto alla portabilità dei dati, nei limiti di cui agli artt. 15-21 del Regolamento (UE) 2016/679.
Ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento che La riguarda violi la normativa in materia di protezione dei dati personali, Lei ha diritto di proporre reclamo al Garante italiano per la protezione dei dati personali ovvero all’autorità di controllo dello Stato membro UE in cui risiede abitualmente, lavora ovvero del luogo ove si è verificata la presunta violazione.
Le richieste di esercizio dei diritti possono essere rivolte al titolare del trattamento, ai seguenti recapiti:
Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, via delle Donzelle, 2 - 40126 Bologna tel. 051 2962511, fax 051 2962515, email segreteria@fondazionedelmonte.it.
Coordinatore delle persone autorizzate al trattamento, delegata all’evasione delle richieste pervenute alla Fondazione è il Direttore Generale, reperibile ai medesimi recapiti.