Scadenze

 

AREE E SETTORI DI RIFERIMENTO DEL PROGETTO

 

BANDO: “LA CULTURA COME STRUMENTO DI INTEGRAZIONE: LA PAROLA ALLE DONNE”

Scadenza:
Le domande di contributo devono pervenire esclusivamente via PEC entro le ore 12 di venerdì 28 febbraio 2020

Per informazioni e modulistica, consultare la pagina dedicata al bando

 

 

AREA CULTURA
SETTORE ARTE, ATTIVITÀ E BENI CULTURALI

 

Editoria


Ricerche e studi


Manifestazioni, festival, eventi musicali


Associazionismo culturale


Iniziative culturali nelle scuole


Teatro


Danza, cinema


Musei, biblioteche


Scadenze:
ore 12 del 31 marzo 2020 (per progetti che abbiano inizio nel secondo semestre del 2020)

Le domande di contributo devono pervenire esclusivamente via PEC entro le ore 12 del giorno di scadenza, indicato per ogni settore. La Fondazione si impegna a comunicare l’esito delle domande entro 90 giorni dalla scadenza.

I Referenti di Settore possono essere contattati per fornire indicazioni utili alla presentazione del progetto

 

 

AREA SOCIALE
SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E SOLIDARIETÀ

Crescita e formazione giovanile


Famiglia e valori connessi


Patologie e disturbi psichici e mentali


Assistenza anziani


Salute pubblica


Scadenze:
ore 12 del 29 maggio 2020 (per progetti che abbiano inizio nel primo semestre del 2021)

Le domande di contributo devono pervenire esclusivamente via PEC entro le ore 12 del giorno di scadenza, indicato per ogni settore. La Fondazione si impegna a comunicare l’esito delle domande entro 90 giorni dalla scadenza.

I Referenti di Settore possono essere contattati per fornire indicazioni utili alla presentazione del progetto

 

 

AREA RICERCA
SETTORE RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA

Malattie oncologiche


Malattie croniche degenerative


Malattie infettive


Diagnostica innovativa


Salute della donna e del bambino


Non si possono presentare progetti per il 2020: i contributi previsti sono stati destinati a far fronte all’emergenza Coronavirus.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione il giorno 11 marzo ha deliberato di destinare la somma di 500.000 euro al Policlinico S. Orsola-Malpighi di Bologna e all’Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna per l’acquisto di macchinari e letti.

 

 

AREA TERRITORIO
SETTORE SVILUPPO LOCALE

Il settore si occupa di progetti orientati alla promozione dei fattori formativi, culturali e infrastrutturali rilevanti per lo sviluppo economico complessivo del territorio e del suo capitale sociale.

Le richieste di contributo possono essere presentate in qualunque data esclusivamente via PEC.

Considerata la complessità dell’ambito, si consiglia di presentare i progetti dopo aver contattato i referenti del settore