dancER 2020: torna la scuola di Hip Hop gratuita per i ragazzi delle periferie

Torna per il terzo anno il progetto dancER: grandi professioniste dell’Hip Hop offriranno corsi gratuiti a ragazzi e ragazze dai 6 ai 14 anni delle periferie di Bologna e Ravenna.

Quest’anno aumenta il numero di corsi e di ragazzi che potranno partecipare al progetto, che si svolgerà da gennaio a giugno negli spazi delle scuole elementari e medie del quartiere Navile di Bologna e a Lido Adriano. Le insegnanti dalla formazione internazionale – Raffaella Siano (Boobi) dal Broadway Dance Center, Giulia Pizzonia e Serene Sésé Ballarin dal Circle du Soleil a MTV – hanno il compito di promuovere una sana aggregazione dei ragazzi attraverso un’attività fisica divertente ma anche disciplinata. «La trasmissione della tecnica va a pari passo con l’espressione delle proprie emozioni e sensazione per essere liberi nella propria espressività», spiega Serene Sésé Ballarin.

L’Associazione LaborArtis, che ha ideato il progetto dancER, scommette sull’Hip Hop come linguaggio imparziale in grado di unire giovani di contesti culturali, religiosi e linguistici diversi. I partecipanti si esibiranno insieme alla fine del corso in uno spettacolo finale, a fianco delle più importanti scuole di danza del territorio.