Figure del tempo barocco

A vent’anni dalla mostra Gli splendori della vergogna, che nel 1995 celebrò i cinquecento anni dell’Opera Pia Poveri Vergognosi esponendo parte del suo patrimonio artistico, la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna promuove Figure del tempo barocco, esposizione curata da Marco Riccòmini che riporterà sotto i riflettori dipinti di proprietà dell’Istituzione bolognese, evoluta oggi nell’azienda pubblica di servizi alla persona ASP Città di Bologna. La mostra sarà inaugurata sabato 16 aprile 2016 alle ore 18.30 negli spazi espositivi della Fondazione del Monte, in via delle Donzelle 2 a Bologna. L’esposizione resterà aperta da domenica 17 aprile a domenica 12 giugno 2016 con ingresso libero tutti i giorni dalle 10 alle 19.

La mostra esporrà una trentina di dipinti di figura di artisti bolognesi o che operarono a Bologna tra ‘600 e ‘700. Marco Riccòmini, per la prima volta impegnato come curatore a Bologna, ha scelto le opere con qualche attribuzione nuova e dotandole di una nuova revisione critica, prediligendo quasi sempre artisti meno conosciuti. Tra gli artisti in mostra, Giuseppe Maria Crespi, Cesare Gennari, Ercole Graziani e Giuseppe Varotti.