Future Film Kids Festival 2019, a Bologna dal 31 maggio al 2 giugno

Al via in città la prima edizione di Future Film Kids Festival, il festival dedicato al cinema per i più piccoli: dal 31 maggio al 2 giugno nei nuovi spazi di DAS – Dispositivo arti sperimentali, in via del Porto 11/2, proiezioni, laboratori e giochi a tema cinema. Un momento per saperne di più sul cinema e provare a costruire qualcosa. Il tema di questa prima edizione è “Il viaggio”: viaggi spaziali, viaggi della fantasia, dei diritti e della storia, viaggi alla scoperta di sé e degli altri.

L’apertura del Future Film Kids Festival, organizzato dal Future Film Festival anche grazie al contributo della Fondazione del Monte, è in calendario venerdì 31 maggio alle 15 alla Loggia del DAS con “Storie in valigia” condotto da Andrea Fugaro che accompagnerà i bambini in un viaggio attraverso letture animate in compagnia di Pezzettino, Giovannino Perdigiorno, Lupo, Gli Astrogatti. Al termine, palloncini e merenda per tutti. Tra gli altri, numerosi, appuntamenti, segnaliamo:

  • Venerdì 31 maggio, alle 16 all’open space Il villaggio del cinema, “Oggi si crea una storia con Pezzettino”. Attraverso cinque postazioni sarà possibile immaginare una vera e propria città del cinema, dove imparare a fare un film dalla sceneggiatura fino alla produzione. Scrittura, storyboard, animazione, musiche e post-produzione saranno le cinque tappe che i bambini affronteranno per realizzare un piccolo film. Sabato e domenica, la stessa formula sarà dedicata a tre personaggi speciali: sabato alle 10.30, “Oggi si crea una storia con La Pimpa”; alle 16.30 “Oggi si crea una storia con Lupo”. Domenica alle 10.30, “Oggi si crea una storia con Giovannino Perdigiorno”.
  • Sabato 1 giugno, alle 20, CINE-CENA “Le ricette incantate di Miyazaki” con un menù tutto dedicato a Totoro, Porco Rosso, Ponyo e le altre creature fantastiche dell’amato regista giapponese. La serata prevede la proiezione di brani di cartoni animati, introdotti da un esperto, seguiti di volta in volta da portate ispirate alle immagini appena viste, tutte da gustare.
  • Domenica 2 giugno alle 12, al cinema, sarà proiettato Matì e Dadà (produzione Achtoons, nell’immagine di copertina un’immagine della serie), i 5 episodi della serie animata prodotta a Bologna sulla storia dell’arte: Parmigianino, Camera degli Sposi, Pantheon, moschea di Sinan e Tempio di Horju-ji, dove Matì & Dadà vanno in giro alla scoperta delle bellezze del mondo.
  • Sempre domenica, ma alle 16.30, all’open space, Igor Chimisso, disegnatore di Star Wars e della graphic novel di “Solo, a Star Wars Story”, insegnerà ai bambini a disegnare i personaggi della famosa saga. Alle 18, firmacopie e dediche di Igor Chimisso.

Tra i film proiettati al Future Film Kids Festival, I viaggi di Gulliver (Max Fleischer, Dave Fleischer, Usa 1939), il secondo lungometraggio animato della storia del cinema; La torta in cielo (Lino del Fra, Italia 1973); I Maestri del tempo (Renè Laloux, con disegni di Moebius, Francia, Svizzera, Germania, Ungheria 1981), una proiezione con oversound; Dilili a Parigi (Michel Ocelot, Francia 2019)

L’ingresso a tutte le proiezioni e a tutti i laboratori del Future Film Kids Festival è a offerta libera e consapevole. Al cinema si entra senza scarpe e ci si siede su comodi cuscini. Per ogni film e laboratorio con posti limitati è attivato un eventbride dedicato.

Per info: 051.269190
segreteria@futurefilmkids.org
festival.futurefilmkids.org