Gli strumentisti della Filarmonica della Scala a Palazzo Magnani

Saranno gli Strumentisti della Filarmonica della Scala a chiudere in bellezza il ciclo di appuntamenti in musica “I Concerti della Quadreria”. Mercoledì 3 ottobre alle 18, il cortile di Palazzo Magnani (via Zamboni 20) risuonerà delle composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart (Concerto per flauto e arpa K299 e Rondò per violino ed orchestra in do maggiore, K373), Niccolò Paganini (Variazioni sulla quarta corda su tema del Mosè di Rossini) e Edward William Elgar (Serenade per orchestra d’archi op. 20).

Ventidue gli strumentisti che si esibiranno in diverse formazioni nel corso della serata; tra questi, i solisti Marco Zoni (flauto), Luisa Prandina (arpa) e la bolognese Laura Marzadori (violino).

Il concerto si inserisce nel programma di attività artistiche e culturali voluto dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e da UniCredit per valorizzare la Quadreria e i suoi capolavori.