Il mondo di Ontani in stop motion

Domenica 19 aprile alle ore 18, all’Oratorio di San Filippo Neri (via Manzoni 5 a Bologna), sarà presentato in anteprima il film DisinCantoIconico: un viaggio nei mondi artistici di Luigi Ontani, diretto da Maurizio Finotto e prodotto dall’Accademia di Belle Arti di Bologna con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Interverranno Maura Pozzati, Consigliere di Amministrazione della Fondazione del Monte con delega alla Cultura, il regista Maurizio Finotto e il Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, Enrico Fornaroli. Alla preview in Oratorio sarà presente anche Luigi Ontani.

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti.

DisinCantoIconico è un film d’arte che dialoga con l’immaginario poetico di Luigi Ontani, girato tra Bologna e Vergato ed elaborato con la tecnica dell’animazione in stop motion.

L’artista ha supervisionato il progetto prendendo parte attiva anche nella fase delle riprese: nella video animazione gli oggetti ricorrenti della sua poetica, come i grilli e le maschere, prendono vita sul suo corpo creando nuovi tableaux vivants.

Un viaggio visivo fatto d’immagini e suoni, che racconta il personale mito della creazione di un artista che ha incorporato nella sua opera influssi storici e mitologici, sia dell’Oriente che dell’Occidente. La preview del film sarà accompagnata da un video sul backstage che mostra tutte le fasi di produzione e realizzazione dell’opera.

Il progetto, concepito tra il 2013 e il 2015, è stato sostenuto dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e realizzato dall’Accademia di Belle Arti di Bologna con la collaborazione degli studenti dell’Accademia.