Sport e disabilità

È cominciato il 6 ottobre il corso di formazione e specializzazione “Sport e disabilità. Operatore sportivo per la disabilità”, organizzato da Sportfund Fondazione per lo sport onlus, in collaborazione con la UISP di Bologna, sostenuto dalla Fondazione del Monte.

Sportfund nasce da un’esperienza trentennale in ambito sportivo paralimpico e dalla passione dei suoi fondatori che riconoscono allo sport dilettantistico una funzione educativa, di integrazione e di protezione dei giovani – in special modo per coloro che si trovano in condizioni di svantaggio – oltre a ritenerlo un fattore di crescita e di prosperità sociali.

Obiettivo principale del corso, della durata di 66 ore,  è quello di fornire ai partecipanti una serie di conoscenze teoriche e di capacità pratiche, oltre che di indicazioni utili, per progettare e realizzare proposte motorie e sportive inclusive volte a favorire la partecipazione delle persone con e senza disabilità. I destinatari sono educatori sportivi e tecnici UISP, di tutte le discipline, allenatori, istruttori e tecnici sportivi, laureati in scienze motorie, insegnanti di educazione fisica e dirigenti sportivi che abbiano già maturato conoscenze ed esperienze relative allo sport e all’attività motoria con persone con disabilità grave.

Ai partecipanti viene rilasciato l’attestato di specializzazione della Uisp di “Operatore sportivo per la disabilità” valido a livello nazionale.

Il corso si svolge tra ottobre e novembre presso la sede del Comitato territoriale di Bologna della Uisp (via dell’Industria 20) e in alcuni impianti sportivi della provincia di Bologna.