Tra famiglia e mestiere. Le donne di Rossini

È per giovedì 15 novembre alle ore 18 in Sala Carracci a Palazzo Magnani l’appuntamento con Gioacchino Rossini per “Tra famiglia e mestiere. Le donne di Rossini”, una conversazione di Jadranka Bentini e Silvia Carrozzino con interventi di Piero Mioli organizzata da Soroptimist Club Bologna e dalla sezione cittadina di Fidapa in occasione del 150° anniversario della morte del compositore (1868-2018).“Voce di donna e d’angelo” per soprano e pianoforte prevede un viaggio attraverso alcuni dei lavori più noti del compositore pesarese: “La promessa”, da “Soirées musicales”; Crucifixus, da “Petite Messe solennelle”; “Giusto ciel! in tal periglio”, da “Maometto II”; “Selva opaca”, da “Guglielmo Tell”; “La danza”, da “Soirées musicales”. Canta Francesca Pedaci, al pianoforte Nicoletta Conti.L’evento rientra tra le attività del progetto artistico della Quadreria di Palazzo Magnani a cura della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e di UniCredit.