Un percorso formativo sul fenomeno della tratta

Il 19 gennaio si terrà nella Sala Biagi del Quartiere Santo Stefano, a Bologna, il primo appuntamento dei cinque che compongono la proposta di formazione La tratta ai fini dello sfruttamento sessuale. Attraverso questi incontri, l’Associazione promotrice MondoDonna vuole fornire strumenti di individuazione e di analisi a operatori e operatrici dell’accoglienza e dei Servizi Sociali, assistenti sociali, avvocati.

Attraverso un approccio multidisciplinare, si vuole rispondere all’esigenza sempre più sentita da parte dei professionisti che lavorano in servizi di accoglienza, di avere strumenti utili per individuare tempestivamente le potenziali vittime di tratta. La prima parte della formazione è finalizzata ad approfondire la conoscenza del fenomeno, la seconda parte è volta a favorire l’incontro tra professionisti ed esperti del settore per facilitare lo scambio di nuove prassi e di esperienze.

Gli incontri formativi fanno parte del progetto più complessivo Non più sole. Azioni integrate di prevenzione e contrasto alla violenza di genere contro le donne finanziato dalla Fondazione del Monte.

Partner di MondoDonna sono altre realtà del territorio metropolitano che si occupano di queste tematiche: UDI Bologna, SOS Donna, Associazione PerleDonne

Tutte le informazioni su mondodonna-onlus.it