Sottosopra, il laboratorio di hip hop in piazza Lambrakis

Piazza Lambrakis, ore 17 di venerdì 5 aprile: sulle note della musica hip hop diffusa da uno stereo sotto la bacheca degli annunci, ragazze e ragazzi, guidati dall’esperienza di Laura Chieffo, hanno dato vita al primo dei laboratori di questa nuova edizione di Sottosopra, il progetto di Selene Centro Studi/Ekodanza realizzato con il contributo della Fondazione del Monte.

“Sottosopra è un’opportunità per i nostri ragazzi di vivere in modo diverso la propria città riappropriandosi di spazi urbani, praticando una comunicazione non necessariamente verbale, vivendo momenti condivisi per conoscere le basi di una delle culture giovanili più diffuse al mondo: l’hip-hop”, ha spiegato Roberta Zerbini di Selene Centro Studi.

Sottosopra fino al 1 giugno prevede 10 giornate di laboratori gratuiti di hip hop, breaking, parkour, oltre a un evento finale di condivisione con la partecipazione di Radio città Fujiko, in calendario il 1 giugno alle 15.30 presso i Giardini Europa Unita

I laboratori sono urbani, si svolgono direttamente nelle strade e nelle piazze del Quartiere Savena (Giardino Lambrakis, Parco dei Cedri, Giardini Battacchi, Giardini Europa Unita) inserendo un tema fortemente identitario: riconquistare gli spazi urbani per prendersene cura e personalizzarli.